Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Domenica 16 Febbraio 2020, ore 22.21
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Scuola, Anief farà scattare operazione trasparenza su contratti, carriere e precari

Incontro con il Presidente Marcello Pacifico

Con l'inizio del nuovo anno il Sindacato della scuola ANIEF guarda al futuro e getta le basi per una azione sempre più incisiva ed efficace a tutela dei lavoratori. Ne abbiamo parlato durante un incontro con il Presidente Marcello Pacifico che ha sottolineato come priorità assoluta, fin dai primi giorni del 2020 è "cominciare a fare attività sindacali dentro le scuole attraverso delle assemblee che finalmente vadano ad informare tutti i lavoratori della scuola, il personale docente, educativo ed ATA, sulle proposte da fare per rinnovare il contratto. Bisogna ripartire dalla base, capire quali sono le esigenze dei lavoratori della scuola, per questo uno dei punti da trattare all'interno delle assemblee dovrà necessariamente riguardare cosa si deve cambiare del contratto collettivo nazionale di lavoro, ormai scaduto da un anno, nel 2018.


Ma non solo. "Altro tema del 2020 e, probabilmente, degli anni successivi - prosegue Pacifico - sarà la revisione di tutte le ricostruzioni di carriera e di tutte le posizioni stipendiali del personale sia precario che di ruolo durante il periodo di precariato. La Cassazione, infatti, attraverso delle sentenze cui faremo riferimento, ha fornito una giurisprudenza che ha fatto scuola e permette di far valutare nelle ricostruzioni di carriere tutto il servizio pregresso e subito, senza attendere anni, tutelando i lavoratori precari.

"Non meno importante, sottolinea ancora Pacifico, la contrattazione d'istituto: come ANIEF vogliamo essere il futuro, fare una nuova contrattazione d'istituto a tutela di tutti i lavoratori della scuola, per questo vogliamo ascoltare e capire cosa non va".

Il primo incontro è a Trieste il 16 gennaio, ma "sarà solo la prima delle oltre mille assemblee che terrò io insieme a tutti gli altri dirigenti sindacali ANIEF, precisa Pacifico sottolineando che "E' un anno che parte sotto i migliori auspici", con il sindacato che si vuole schierare dalla parte dei lavoratori per tutelarne i diritti con sempre maggior forza ed efficacia.
Altri Video