Facebook Pixel
Milano 17:35
33.724,82 -0,58%
Nasdaq 20:45
17.266,64 +1,34%
Dow Jones 20:45
38.373,29 +1,02%
Londra 17:35
8.023,87 +1,62%
Francoforte 17:35
17.860,8 +0,70%

Milleproroghe: Anief presenta le proposte emendative su organici, reclutamento, mobilità scolastica

"Sul Milleproroghe, l'Anief sta presentando diverse proposte emendative, che riguardano tanti temi cari al personale della scuola: dalla mobilità agli organici al reclutamento". E' quanto afferma Marcello Pacifico, Presidente del giovane sindacato della scuola.

"Certamente, il tema della mobilità è quello più urgente. Servono delle norme che almeno vadano a derogare agli attuali vincoli, anche per i 50mila assunti, come è avvenuto l'anno scorso e come l'Anief è riuscito a fare", precisa il sindacalista, aggiungendo "è importante anche consentire gli spostamenti sul 100% dei posti, anche in deroga al contratto e alle quote previste dal contratto".

"Il tema della proroga degli organici anche aggiuntivi è pure in agenda. Con il Milleproroghe - afferma Pacifico - chiediamo che venga prorogato tutto il personale, anche assistente tecnico-amministrativo, almeno fino alla fine dell'attività didattica, ma ci si impegni anche a trovare i soldi per prorogarlo durante tutta la durata del PNRR e dell'Agenda Sud".

"E certamente, il tema del reclutamento ci trova ancora vivi e partecipi, perché l'anno scorso grazie alle assunzioni dalla prima fascia su posti di sostegno siamo riusciti quasi a reclutare tutti gli insegnanti di sostegno. Tutti non è stato possibile - prosegue il Presidente dell'Aneif - però è importante questo segnale".

"Riteniamo che si debba prorogare anche questo in attesa finalmente che l'Europa ci riconosca, all'interno del PNRR, la necessità di avere il doppio canale di reclutamento e quindi di reclutare il personale su posti comuni e di sostegno, da prima e seconda fascia dalle GPS".

"Sono veramente tanti gli emendamenti che stiamo presentando: per gli idonei dell'ultimo concorso ordinario, per i docenti immobilizzati e, ancora, per tutti coloro che sono ingabbiati e per coloro che hanno partecipato all'ultimo concorso straordinario o hanno partecipato al concorso per dirigente scolastico prendendo 60 agli scritti", sottolinea Pacifico, aggiungendo "invitiamo tutti quanti a seguire la nostra pagina, vedremo quali di questi emendamenti saranno presentati dai Deputati e speriamo accolti dal governo e dalla maggioranza e da tutto il Parlamento, affinché possano diventare legge".
Condividi
"
Altri Video
```