Facebook Pixel
Sabato 24 Luglio 2021, ore 13.32
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Pubblico impiego, sottoscritto in Aran l'accordo per il rinnovo di comparti ed aree

Ora si può aprire la stagione per il rinnovo dei contratti collettivi nazionali di categoria. Commento del Presidente Anief e Segretario confederale Cisal, Marcello Pacifico

E' stato sottoscritto oggi da Cisal e dalla maggior parte delle confederazioni sindacali rappresentative, l'accordo quadro sulla definizione dei comparti, che disciplina il corretto inserimento del personale nei singoli comparti, così da poter avviare le trattative per il rinnovo dei contratti.



Lo rende noto Marcello Pacifico, Presidente del sindacato Anief e Segretario confederale Cisal, spiengando che questo significherà avere dei contratti specifici per ogni comparto: per la sanità, per il personale dei ministeri, per gli Enti Locali e così via.

"Entro tre mesi saranno definite anche le aree in cui collocare anche il personale dirigenziale. Questo - sottolinea il sindacalista - permetterà di seguire quel percorso già avviato con il Patto per la coesione sociale e con il Patto per il miglioramento della Pubblica Amministrazione, che risulta propedeutico a tutti gli atti di indirizzo per il rinnovo nel contratto".

"L'Anief è pronto, ha già elaborato una piattaforma contrattuale e fatto uno studio critico delle norme contrattuali, adeguati anche
agli ultimi accordi sottoscritti, ad esempio quello per la didattica a distanza, ed anche al periodo epidemiologico che stiamo vivendo con il Covid".

"Abbiamo già consultato le RSU ed i TAS e siamo pronti a consultare i lavoratori, convocando delle assemblee, per capire se le
proposte di Anief devono essere migliorate, con nuovi contributi, o se invece possono essere direttamente discusse nei tavoli. Questo meccanismo di consultazione - ricorda il Presidente dell'Anief - è molto importante perché esistono direttive comunitarie sull'informazione e consultazione dei lavoratori, che pongono un obbligo morale per il sindacato ogni volta che si stanno rinnovando i contratti".

"E' un momento molto importante - conclude Pacifico - si va verso il rinnovo di contratti scaduti ormai quasi da 3 anni per 3 milioni e 300 mila dipendenti e dirigenti del pubblico impiego".
Altri Video
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.