Facebook Pixel
Sabato 3 Dicembre 2022, ore 09.15
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Scuola: ultimo appello a Draghi per il rinnovo del contratto

"Chiediamo al governo di modificare l'atto di indirizzo: servono delle risorse già stanziate, ma soprattutto la certezza di poterle utilizzare in fase di contrattazione per valorizzare il personale". Così Marcello Pacifico, Presidente del sindacato della scuola Anief, in vista dell'avvio dell'anno scolastico e del vicino cambio di esecutivo.

"E' quello che chiediamo al governo in un momento in cui l''inflazione è cresciuta veramente tanto e l'unico contratto non firmato è quello della scuola", sottolinea il sindacalista, aggiungendo "vogliamo che il contratto venga firmato subito, siamo disponibili, se il governo tiene alla scuola".

L'Anief è stato ricevuto ieri all'Aran proprio per discutere del rinnovo del Contratto Istruzione e Ricerca del biennio 2019-2021 ed tornato a chiedere subito un contratto ponte per coprire la vacanza contrattuale. La situazione drammatica che stiamo vivendo - ha sottolineato Pacifico - impone di fare il punto sule risorse esistenti e trovare un accordo. Un punto su cui si sono espressi favorevolmente l'Aran stesso e gli altri sindacati.
Altri Video
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.