Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie. Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie. X
Domenica 19 Novembre 2017, ore 05.55
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Anief, invito al ricorso per la carica di dirigente scolastico

"Il nuovo regolamento che è alla firma da parte del Governo sul concorso a dirigente scolastico, serve a prevedere innanzitutto la possibilità per chi è immesso in ruolo, di far considerare il servizio pre ruolo utile come il quinquennio di servizio che deve essere dichiarato per poter partecipare al concorso a preside".

Così Marcello Pacifico, presidente Anief e Udir, in un’intervista a Teleborsa. L’intervento di Pacifico prosegue a proposito della notizia recente circa la valutazione del servizio svolto anche presso le scuola paritarie.

"Infatti anche su questo Anief da tanti anni sta lottando per il riconoscimento in tal senso ed ha vinto ricorsi per la mobilità, per le graduatorie interne d’istituto. Ha anche chiesto ai colleghi di denunciare il servizio svolto persino nelle ricostruzioni di carriera perché dal 2000, da quando è inserito nel sistema pubblico d’istruzione, questo punteggio vale per entrare di ruolo, quindi vale anche per poter proseguire nella propria carriera nella mobilità e ora per partecipare al concorso".

Pacifico prosegue l’intervista dichiarando che "purtroppo non è stato accolto quello che la giurisprudenza ha anche dichiarato e accertato".

Infatti c’è una sentenza del Tar Lazio, che non è stata sospesa dai giudici di secondo grado, che ha ammesso al precedente concorso a cattedra precari con 5 anni di servizio prestato presso la scuola "questo è molto importante – fa sapere il presidente – perché grazie a quei ricorsi fatti dall’Anief, alcuni di essi sono diventati dirigenti o hanno vinto le prove, quindi noi ripresenteremo nuovamente questi ricorsi ed invitiamo tutto il personale con cinque anni di servizio ad aderire per provare a diventare dirigente scolastico perché è sua facoltà, lo prevede l’Europa e lo prevede una sentenza della corte europea".
Altri Video
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.