Facebook Pixel
Venerdì 3 Febbraio 2023, ore 18.30
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Legge di Bilancio, entro il 7 emendamenti alla Camera. Anief parte dal precariato della scuola

Il sindacato della scuola Anief torna a parlare di cancellazione del precariato e di una riforma del reclutamento, già a partire dalla Legge di Bilancio, appena "bollinata" e pronta per approdare alla Camera.

"Nella Legge di bilancio certamente dovrà essere data una soluzione per riformare il sistema di reclutamento degli insegnanti, perché nell'ultimi anno abbiamo avuto più del 55% dei posti vacanti", afferma Marcello Pacifico, Presidente del giovane sindacato della scuola.

"C'è una procedura d'infrazione che si è conclusa cin una lettera di dimessa in mora - ricorda il sindacalista - una raccomandazione del Comitato dei Ministri del Consiglio d'Europa e le continue denunce di Anief nei tribunali" contro il precariato.

"Bisogna finalmente dare una soluzione al precariato, andando ad assumere i precari da quelle stesse graduatorie da cui sono chiamati per le supplenze annuali, cioè le GPS di prima e seconda fascia", ribadisce Pacifico, ricordando "esiste già una fase transitoria, che era stata pensata nel PNRR, ma solo per i posti di sostegno, invece noi vogliamo utilizzarla anche su posti comuni e, certamente, sarà confermato nei ruoli solo chi, in seguito, conseguirà una abilitazione ed una specializzazione".
Altri Video
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.