Giovedì 6 Agosto 2020, ore 15.45
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Scuola, Udir chiama dirigenti a Palermo il 29 febbraio per parlare di sicurezza

La sicurezza nelle scuole resta al centro del dibattito. Il sindacato Udir ha infatti convocato tutti i dirigenti scolastici a Palermo, il prossimo 29 febbraio, per fare il punto della situazione con il Ministro dell'Istruzione Azzolina, con il viceministro Ascani, il sottosegretario De Cristofaro e gli esperti del settore.

Il Presidente del sindacato, Marcello Pacifico, in una intervista a Teleborsa, ha spiegato che il convegno di Udir è proprio sul tema "Scuole in sicurezza" e si presenta in linea di continuità con la consultazione pubblica, organizzata dal Ministero del Lavoro, per la revisione del Testo Unico sulla sicurezza nel pubblico impiego.

"Come Udir - ha sottolineato - abbiamo già fatto in passato un'audizione parlamentare, abbiamo presentato alcune proposte, alcune delle quali sono state recepite in proposte di legge attualmente all'attenzione della VII Commissione Cultura della Camera dei Deputati e riteniamo che sia un argomento molto importante, perché la maggior parte dei nostri edifici non è in sicurezza".

"I dirigenti scolastici - ha precisato Pacifico - devono sapere quali sono le loro responsabilità, devono sapere cosa fare per evitare delle sanzioni penali, che non esulano dal loro ruolo di datore di lavoro. Questo genere di riflessioni è quindi molto importante, al fine di sensibilizzare la politica ed i ministeri competenti a cambiare la norma, per adeguarla alla realtà dei fatti e, soprattutto, risolvere il problema della sicurezza degli edifici, dei lavoratori e degli studenti".

"Dopo il convegno di Palermo - ha annunciato - lanceremo tutte le iniziative che faremo in tutte le province e Regioni d'Italia prima della fine dell'anno scolastico".

Altri Video
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.