Facebook Pixel
Martedì 7 Febbraio 2023, ore 05.14
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

PNRR, intervento Cisal a Palazzo Chigi. Le urgenze sulla scuola

"Siamo qui a Palazzo Chigi, ancora una volta, per parlare di PNRR. Fra gli argomenti trattati c'è anche il tema della scuola all'interno della delegazione Cisal". E' quanto dichiara in una intervista Marcello Pacifico, Presidente dle sindacato Anief e segretario confederale Cisal.

"E' un tema importante per andare ad attuare la riforma del PNRR e non perdere i soldi dell'Europa", afferma il sindacalista, proseguendo "abbiamo detto al Ministro Fitto che c'è bisogno di un organico aggiuntivo che permetta di liberare le risorse anche all'interno delle segreterie, per poter lavorare appieno al PNRR anche per la partecipazione dei docenti e ovviamente del personale ATA".

"Bisogna poi rivedere il reclutamento e la formazione che non va bene", ricorda il Presidente dell'Anief, ricordando "abbiamo fatto meno della metà delle emissioni in ruolo e dobbiamo assumere 70.000 nuovi insegnanti: uno su tre nella scuola superiore ed uno su due su
sostegno".

"Bisogna quindi intervenire immediatamente sulla fase transitoria estendendo il reclutamento ai posti comuni oltre che ai posti di sostegno, da prima e seconda fascia, inserendo anche il personale non specializzato e non abilitato nel previsto percorso
universitario annuale, senza dimenticare che è veramente assurdo che, chi si abilita o specializza all'estero, deve passare mesi o anni senza poter spendere questo titolo e quando, in realtà, viene chiamato nelle scuole per fare il supplente".
Altri Video
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.